Giurisprudenza

Cassazione civile, Sez. V, sentenza 15 ottobre 2014, n. 21777

Con riferimento ai servizi telefonici cellulari e radiomobili, il termine per il pagamento, da parte dell’utente, della tassa di concessione governativa coincide con quello pattuito per il pagamento del canone contrattuale in virtù del collegamento operato dalla “nota 1” esplicativa della voce n. 131 della Tariffa allegata al d.P.R. 26 ottobre 1972, n. 641, tra il tributo ed il numero di mesi considerati in ciascuna bolletta.

Cassazione civile, Sez. V, sentenza 15 ottobre 2014, n. 21777

 

 

 

Download PDF