Giurisprudenza Europea

Corte di Giustizia dell'Unione Europea, causa C-273/11, sentenza 6 settembre 2012 n. 111 [Mecsek-Gabona]

L’esenzione IVA può essere negata a una società che abbia venduto prodotti destinati a un altro Stato membro se non dimostra che si trattava di un’operazione intracomunitaria.

Per contro, ove detta società presenti tali prove e abbia agito in buona fede, l’esenzione IVA non può esserle negata adducendo che l’acquirente non aveva trasportato i prodotti fuori dello Stato di spedizione.

Corte di Giustizia U.E., sentenza 6 settembre 2012 n. 111

Download PDF