Diritto Criminologia e criminalistica

Invito alla Conferenza “Collaborazione degli autogoverni territoriali e dei gruppi di disponibilità per garantire la sicurezza delle società locali”

Nei giorni 11-12 maggio 2017 a Wrocław (Breslavia) in Polonia, avrà il luogo la XXVIII Conferenza Scientifica Internazionale intitolata “Collaborazione degli autogoverni territoriali e dei gruppi di disponibilità per garantire la sicurezza delle società locali”.

La conferenza è organizzata da:

  • Ufficio del Presidente della Regione di Bassa Slessia,
  • Cattedra di Sociologia dei Gruppi di Disponibilità dell’Istituto di Sociologia dell’Università di Wrocław,
  • Slovacca Accademia delle Forze Armate “Gen. M. R. Štefánik”  (Slowacka Akadémia ozbrojených síl gen. M. R. Štefánika),
  • Circolo Accademico Scientifico Security& Society dell’Istituto Sociologico, Università di Wrocław

in  collaborazione con:

  • Scuola Superiore della Polizia in Szczytno,
  • Cattedra di Sociologia dell’Educazione dell’Istituto di Sociologia dell’Istituto Sociologico, Università di Wrocław
  • L’Associazione Polacca di Sociologia – Sezione di Wrocław
  • Sezione Sociologica dei Problemi della Sicurezza Nazionale PTS

“I gruppi di disponibilità” è il termine che indica diversi gruppi che collaborano nei diversi settori di sicurezza, impegnati a garantire la sicurezza pubblica, del territorio, dei beni materiali e immateriali in ogni ambito della vita. I gruppi, in relazione ai sistemi in cui sono presenti vengono suddivisi in militari, paramilitari e civili. Di conseguenza il sistema militare si impegna nel mantenimento della pace e della sicurezza nazionale, i gruppi di disponibilità del sistema paramilitare come Polizia, Guardia Forestale, Guardia di Finanza o Vigili del Fuoco e tanti altri che compongono il sistema della Protezione Civile, sono tutte le strutture impegnate nella salvaguardia dei cittadini e dei beni preziosi materiali e immateriali. Fra i gruppi di disponibilità civili trovano spazio tutti i servizi alla persona e alla sua salute, con l’attività di gruppi di volontari.  Nonostante questa suddivisione tutti i gruppi collaborano per la sicurezza ampiamente compresa.

Il tema della Conferenza si concentrerà sulla questione molto attuale e importante di sicurezza e di ordine pubblico ai differenti livelli di organizzazione dello Stato nel settore del Sistema Istituzionale ampiamente compreso. Il ruolo chiave in questo ambito gioca la collaborazione coordinata e complementare dei gruppi di disponibilità e dei rappresentanti della scienza, con lo scambio delle esperienze a livello nazionale e internazionale.

Durante la Conferenza gli studiosi rappresentanti i diversi centri scientifici avranno l’opportunità di discutere sulle definizioni di diverse tipologie della sicurezza pubblica in comparazione con la prospettiva sociologica, sul morale dei gruppi di disponibilità nel contesto di superamento delle minacce alla sicurezza pubblica e nazionale, sui bisogni del sistema antiterroristico europeo, sulla realizzazione dei compiti di diversi corpi dei gruppi di disponibilità nell’ambito della prevenzione dei crimini, sulle relazioni delle unità militari con l’ambiente circostante e sulla sicurezza ampiamente compresa nella società. I relatori polacchi e stranieri avranno l’opportunità di presentare i loro interessi di studi e di discutere sulle problematiche emergenti riguardanti le nuove condizioni sociali e sulle necessità delle nuove strategie di difesa della sicurezza.

La Conferenza sarà anche l’occasione per sollevare le problematiche riguardanti gli attentati terroristici contemporanei; i compiti della giunta territoriale e dei gruppi di disponibilità nella sicurezza pubblica durante le manifestazioni di massa; la preparazione e la realizzazione dei progetti nell’ambito di allerta nelle istituzioni pubbliche, la tecnologia delle forze armate come garante di sicurezza e l’educazione nell’ambito della sicurezza pubblica.

Si attende la partecipazione delle Scuole e delle Istituzioni che formano i “professionisti della sicurezza”, per scambiare le opinioni e le esperienze sulla formazione dei futuri ufficiali e addetti dei corpi militari e paramilitari.

Vi attendiamo a Wrocław!

Jolanta Grębowiec-Baffoni

per informazioni: jolanta.grebowiec-baffoni@uwr.edu.pl

Download PDF

NESSUN COMMENTO

Lascia un Commento