CeSED

La creazione della zona di libero scambio euromediterranea: aspetti commerciali, fiscali e doganali

a cura di Claudio Melillo

Si premette che la ricerca completa sul tema di cui trattasi è stata pubblicata sul n. 3/2009 della rivista “Diritto e Pratica Tributaria Internazionale” diretta dal Prof. Victor Uckmar. A tal proposito si evidenzia che il Prof. Claudio Sacchetto (condirettore responsabile della citata rivista) ha espresso personalmente vivo apprezzamento per il lavoro svolto dal Dott. Claudio Melillo, ammettendolo alla pubblicazione sulla prestigiosa rivista tributaria.

Si ringrazia pubblicamente il Prof. Sacchetto per la disponibilità e l’attenzione dimostrata.

Abstract: Nel 1995 la Presidenza spagnola dell’Unione Europea ha convocato una Conferenza Ministeriale Euro-Mediterranea a Barcellona, alla quale hanno partecipato i Ministri degli Esteri dei quindici paesi dell’Unione Europea e di dodici Paesi della riva a Sud e ad Est del Mediterraneo. Con la Conferenza Euro-Mediterranea ha preso avvio il cd. “Processo di Barcellona” e sono state poste, per la prima volta, le basi concrete per la cooperazione tra l’Unione Europea ed i Paesi terzi del Mediterraneo. Uno degli obiettivi è la realizzazione entro il 2010 di una zona di libero scambio tra i Paesi che si affacciano sul Mediterraneo. Il termine è ormai prossimo ma il progetto a che punto è?

Il presente lavoro riporta una sintesi di una più ampia ricerca presentata da Claudio Melillo in occasione del Simposio Internazionale intitolato “La cooperazione di giustizia per lo sviluppo e la pace nel Mediterraneo” (“Justice, Cooperation, Peace 2007”), svoltosi nei giorni 16 e 17 novembre 2007 presso il Palazzo Reale di Caserta, nella sessione dedicata al tema de “La cooperazione di giustizia in materia fiscale, tributaria e finanziaria nel Mediterraneo”, presieduta e coordinato dal Prof. Gaetano Liccardo e dal Prof. Victor Uckmar (Workshop n. 3 del 17 novembre, presieduto dal Prof. Giuseppe Tesauro e coordinata dal Prof. Manlio Ingrosso, presso la “Sala Murat” sul tema de “La liberalizzazione del mercato mediterraneo e le zone di libero scambio”).

Claudio Melillo è Dottorando di Ricerca in Diritto Tributario presso la Facoltà di Economia della Seconda Università di Napoli, già Visiting Scholar presso il Centro di Ricerche Tributarie dell’Impresa (Ce.R.T.I.) dell’Università Luigi Bocconi di Milano. Attualmente svolge attività di ricerca in materia di fiscalità nazionale, comunitaria e internazionale in collaborazione con il Dott. Piergiorgio Valente di Milano (Web: www.economiaediritto.it; Mail: cmelillo@economiaediritto.it).

Leggi l’articolo pubblicato sulla rivista Quadrimestre di Business and Tax >>

Download PDF