Direttore Scientifico: Claudio Melillo - Direttore Responsabile: Serena Giglio - Coordinatore: Pierpaolo Grignani - Responsabile di Redazione: Marco Schiariti
Tags Articoli taggati con "anatocismo"

anatocismo

Di Maria Giovanna Bloise

Premessa
Il 3 agosto 2016 sono entrate in vigore le nuove regole sull’anatocismo bancario, concernenti finanziamenti, mutui, scoperti e aperture di credito. La delibera è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale del 10 settembre 2016 n. 212. Specificamente, il Ministero dell’Economia (col D.M. 343/16), attuando l’art. 120 TUB come modificato dall’art. 25 del D.lgs. 342/99, dispone nuove direttive in materia di anatocismo bancario, sui contratti con gli istituti di credito, alle quali le banche devono necessariamente adeguarsi. Il suddetto articolo, nella sua nuova formulazione, attribuisce al CICR il potere di modalità e criteri per la produzione di interessi nelle operazioni poste in essere nell’esercizio dell’attività bancaria.
In sostanza, cambiano conteggio ed esigibilità degli interessi debitori e di mora sui contratti con le banche, che verranno separati dal capitale.

E’ costituzionalmente illegittimo l’art. 2, comma 61, prima parte del decreto-legge 29 dicembre 2010, n. 225, convertito, con modificazioni, dalla legge 26 febbraio 2011, n. 10, secondo cui in ordine alle operazioni bancarie regolate in conto corrente l’art. 2935 cod. civ. si interpreta nel senso che la prescrizione relativa ai diritti nascenti dall’annotazione in conto inizia a decorrere dal giorno dell’annotazione stessa.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti